Prestito acquisto casa

Hai bisogno di un Prestito per acquistare casa? Con i nostri prestiti casa potrai finalmente comprare la casa dei tuoi sogni per metter su famiglia o semplicemente per conquistare la tua indipendenza.

Prestito acquisto casa

L’acquisto di una casa è una scelta importante, un investimento che costa all’acquirente risorse economiche notevoli, a volte più di quanto si possa immaginare . Molte famiglie italiane, dovendo far fronte a queste spese, si affidano a Banche e Agenzie Finanziarie per ottenere un Prestito per acquisto casa o Prestito casa che permetta loro di acquistare l’immobile.

 

Chi può chiedere un Prestito per acquisto casa?

I Prestiti per acquisto casa possono essere richiesti da consumatori con le seguenti caratteristiche:

  • Cittadini Italiani o di paesi membri dell’Unione Europea;
  • Età minima di 18 anni;
  • Requisiti economici per una capacità di rimborso;
  • Avere un immobile o un garante (nel caso si richieda un Mutuo).

 

 

Quali vantaggi offrono i Prestiti per acquisto casa?

Prestiti per acquisto prima casa, sono ideati per ottenere una cifra elevata con un tasso che sia ragionevole. Questi Prestiti vengono concessi a chiunque riesca a dare una garanzia di rimborso di quest’ultimo, solitamente affiancato da un garante e un ipoteca su un immobile. Il Prestito in questione è il Mutuo ipotecario prima casa, l’unico a garantire grosse somme di denaro a tassi fissi o variabili in un periodo che varia da 5 a 30 anni.

In alternativa per l’acquisto di un appartamento al di sotto di €80.000,00 si può provare ad erogare un Prestito con Cessione del Quinto affiancato ad una Delega di Pagamento, ottendendo la cifra desiderata con una doppia trattenuta in busta paga. Oltre la cifra elencata pocanzi, l’unica soluzione fattibile per chi non dispone della somma richiesta per l’acquisto dell’immobile è proprio il Mutuo o in alternativa il Leasing Casa.

 

 

Qual’è il Prestito per acquisto casa più vantaggioso?

Il Prestito che consigliamo di richiedere è il Mutuo, per la maggior parte delle persone è meglio un Mutuo a tasso fisso, con un tasso e una rata mensile prestabilita. Il tasso fisso è adatto a chi ha entrate costanti e pianifica dall’inizio il costo totale del finanziamento, non dovendo scoprire nel corso del tempo brutte sorprese. Per quanto riguarda il Mutuo a tasso variabile, ha un tasso iniziale rispettivamente più basso ma altalenante, in quanto si basa sull’indice di riferimento Euribor (Euro Interbank Offered Rate). Nello specifico, se quest’ultimo sale, anche la rata del Mutuo aumenta, se, invece, scende anche il costo diminuisce. Quest’ultimo è un Finanziamento pensato per chi ha un aspettativa di crescità economica nel tempo, le leggere variazioni di tassi non dovrebbero creare grossi problemi a questa categoria di consumatori.

 

 

Differenza tra Mutuo e Prestito

Qual’è la differenza tra Prestito e Mutuo? La principale differenza tra Mutui e Prestiti consiste nella diversità degli importi erogati. Infatti, i Mutui concedono di accedere a grossi importi rimborsando le rate fino a 30 anni, con l’aggiunta però di un ipoteca e un garante. A differenza del Mutuo, il Prestito non ha bisogno di grosse garanzie, con lo svantaggio di avere un limite massimo di €80.000,00 che può essere ancora minore in base al tipo di entrate mensili del richiedente.

 

Preventivo Mutuo prima casa e Prestito casa

PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO

Nome:

Telefono:

E-Mail:

Professione:

Importo richiesto:

 Ho preso visione dell'informativa della privacy ed esprimo il consenso al trattamento dei dati personali in conformità all'Art.13 del Regolamento UE 2016/679.*

Per attivare il tasto "Invia" è necessario selezionare il checkbox relativo all'informativa sulla privacy