Prestiti Pensionati

Sei in cerca di un Prestito per un Pensionato? I Prestiti per Pensionati sono suddivisi in alcune categorie e possono accedervi tutti i Pensionati dei degli Istituti INPS, INPDAP, IPSEMA, ENASARCO, ENPAM, CNPADC, CIPAG, Fondo di Quiescienza, ecc..

Prestiti Pensionati, miglior prestito pensionato

Prestiti Pensionati: cosa sono?

I Prestiti per Pensionati sono formule di credito destinate appunto alla categoria di Pensionati. Esistono varie forme di Prestito a Pensionati, tra le più richieste emergono la Cessione del Quinto e il Prestito Personale. I Prestiti in questione sono accessibili anche a Pensionati oltre 80 anni (fino a 90 anni di età). Scopriamo insieme cosa sono e quali sono le modalità di rimborso. Oltre a questi Finanziamenti citati, per i Pensionati è possibile richiedere Mutui, Piccoli Prestiti INPS, Piccoli Prestiti per Pensionati INPDAP, Leasing, ecc..

 

Fino a che età un Pensionato può richiedere un Prestito?

Come accennato precedentemente, il Pensionato può accedere ad un Prestito fino a 90 anni (a scadenza del Finanziamento) con il prodotto Cessione del Quinto; mentre si abbassa notevolmente il prodotto dei Prestiti Personali che si possono richiedere fino a 75 anni.

La Cessione del Quinto è l’unico Prestito per Pensionati in convenzione con l’INPS e altri Istituti Previdenziali, la convenzione permette di rilasciare tassi esclusivi ed una rapidità di erogazione. Utilizzando il prodotto di Prestito a Pensionati con Cessione del Quinto, otterrai il Prestito direttamente sulla pensione. Come già saprai, la Cessione del Quinto consente la cessione di una rata massima pari a 1/5 della pensione che tratterrà il nostro Istituto di Previdenza Sociale sul cedolino. Con il Prestito sulla pensione, potrai avere una polizza assicurativa “rischio vita” a carico della banca. Inoltre, la convenzione dei Prestiti con l’INPS permette di domandare alla Banca o Istituto di Credito un documento che certifica la rata massima che potrai cedere. Il documento in questione si chiama quota cedibile, potrà essere richiesto dall’Istituto allegando una fotocopia di carta d’identità e codice fiscale assieme ad un documento di privacy firmato dal cliente. Una volta rilasciato il documento di quota cedibile un operatore incaricato potrà sviluppare un preventivo di Prestito per il Pensionato. Solitamente il tempo medio di liquidazione di questa forma di Prestito a Pensionati si aggira attorno ai 10/15 giorni lavorativi.

 

 

I Prestiti Personali vengono destinati a Pensionati fino a 75 anni di età. Con il Prestito personale per Pensionati potrai ricevere fino a 20.000€ in comode e semplici rate. Inoltre