Prestiti Pensionati INPDAP

Prestiti Pensionati INPS

Prestiti a Pensionati INPDAP: Cosa sono?

I Prestiti Pensionati INPDAP sono forme di finanziamento che i cedenti a banche utilizzando un quinto del loro importo di Pensione, restituendolo mediante trattenuta direttamente dalla pensione a tassi molto più agevolati. La Cessione del Quinto per i Pensionati INPDAP rappresenta uno strumento per poter realizzare i propri progetti ma anche quelli della tua famiglia. Tale forma di prestito garantisce tranquillità in quanto le rate e il tasso sono costanti , il rimborso della rate avviene mediante trattenuta sulla pensione. Un vantaggio è anche quello di poter estinguere anticipatamente il debito, ottenendo ulteriore liquidità. La Cessione del Quinto per i Pensionati, è garantita in quanto coperta da polizza assicurativa a carico della banca, dando maggiore sicurezza ai familiari.

 

 

Prestiti Pensionati INPDAP: A chi è rivolto e chi può richiederlo?

La Cessione del Quinto per Pensionati è rivolto ai Pensionati fino a 89 anni di età ( alla scadenza del finanziamento). Sono esclusi i percettori di Pensioni e assegni sociali, di invalidità civili e di assegni mensili per l’assistenza per inabilità.

Possono usufruire dei Prestiti sulla Pensione i Pensionati INPDAP, INPS e altri enti fino a 89 anni di età. Il Pensionato interessato dovrà rivolgersi all’INPS che attesterà mediante un documento la sua quota cedibile ossia l’ammontare massimo che la rata mensile del prestito non può superare. La Cessione del Quinto è un Prestito non finalizzato, ciò significa che non è necessaria alcuna giustificazione. Può infatti soddisfare qualsiasi scopo senza dover dare alcuna motivazione.

Uno degli aspetti importanti è anche la richiesta di una sola firma in quanto non è necessaria alcuna garanzia. Il finanziamento è coperto dalla polizza assicurativa che è a carico esclusivamente della banca. Inoltre non si avrà nessuna preoccupazione di scadenze in quanto la trattenuta avviene direttamente sulla pensione

 

 

Quali sono i documenti necessari per richiedere i Prestiti a Pensionati INPDAP?

  • Documento di identità
  • Tessera sanitaria
  • Cedolino della pensione

Per richiedere una Cessione del Quinto basta presentarsi presso le nostri sedi. La nostra banca è convenzionata con l’INPDAP (oggi gestita da INPS), la convenzione garantisce che il tasso sia molto più agevolato rispetto a quello di mercato.

 

 

È possibile rinnovare i Prestiti per i Pensionati INPDAP?

Un aspetto importante dei Prestiti Pensionati INPDAP è legata alla sua flessibilità, ossia la possibilità di poter rinnovare la Cessione del Quinto dopo che sia stato rimborsato il 40% del Finanziamento. Con tale strumento è possibile mantenere sempre la stessa rata e ottenere liquidità per poter soddisfare le proprie esigenze. In questo modo non aggiungerai ulteriori rate ma manterrai la stessa rata mensile potendo usufruire di un tasso più basso e nello stesso tempo riuscire ad ottenere maggiore liquidità. Al momento dell’estinzione del precedente finanziamento verranno detratti gli interessi e i costi accessori non maturati.

 

 

Quali sono i vantaggi dei Prestiti INPDAP?

Grazie ai Prestiti Pensionati INPDAP con Cessione del Quinto otterrai i seguenti vantaggi:

  • Il tasso fisso non varia per tutta la durata del finanziamento;
  • La rata è fissa e costante per tutta la durata;
  • Possibilità di poter rinegoziare il precedente finanziamento mantenendo la stessa rata e ottenendo più liquidità;
  • Il rimborso del finanziamento avviene mediante trattenuta sulla pensione;
  • Il Prestito è coperto da assicurazione contro il rischio di premorienza;
  • Non è richiesta nessuna forma di garanzia. Il prestito è a firma singola;
  • E’ concesso anche a chi fa parte della categoria di protestati o ha pignoramenti;
  • Non necessita alcuna motivazione.

 

La Cessione del Quinto è una particolare forma di Finanziamento a cui possono accedere i protestati e coloro che rientrano nella categoria di cattivi pagatori. Questa caratteristica porta la Cessione del Quinto a differenziarsi dalle altre forme di Finanziamento (come il Prestito Personale, piccolo Prestito INPS o piccolo Prestito INPDAP) consentendo al cliente di poter accedere a tale forma di Prestito fino a 89 anni. Grazie alla polizza inclusa, il cedente avrà una tipologia di Prestito comoda e sicura.

Tramite questa forma di Prestito per i Pensionati è possibile estinguere tutti i piccoli prestiti e racchiuderli in un’unica rata.

 

Preventivo Prestiti a Pensionati INPDAP

PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO

Nome:

Telefono:

E-Mail:

Professione:

Importo richiesto:

 Ho preso visione dell'informativa della privacy ed esprimo il consenso al trattamento dei dati personali in conformità all'Art.13 del Regolamento UE 2016/679.*

Per attivare il tasto "Invia" è necessario selezionare il checkbox relativo all'informativa sulla privacy

* La concessione del Prestito è soggetta a valutazione e approvazione da parte di Credem S.p.A. I finanziamenti distribuiti da Prestifin Servizi Finanziari di Di Gregorio Tiziana, agente in attività finanziaria con iscrizione O.A.M A6550 p.iva 01102640867, in virtù di un accordo distributivo non esclusivo sottoscritto con Credem S.p.A., sono senza costi aggiuntivi per il cliente. Per le condizioni contrattuali ed economiche si rimanda al documento informativo denominato Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori messi a disposizione della clientela presso i nostri Uffici.