Prestiti Medici convenzionati con l’ENPAM

Prestiti Medici convenzionati

I Dipendenti delle Aziende Sanitarie hanno la possibilità di richiedere dei Prestiti che godono di grandi agevolazioni. I principali vantaggi si hanno per il tasso di interessedi gran lunga più basso grazie alla Cessione del Quinto e la Delega di Pagamento. Per ottenere questo prestito non è prevista un’anzianità di lavoro elevata, bastano pochi mesi di assunzione e un contratto a tempo indeterminato (senza scadenza). Ecco perchè la Cessione del Quinto dello Stipendio e la Delega di Pagamento sono le soluzioni finanziarie più allettanti e le più richieste per i Dipendenti delle Aziende Sanitarie.

Cos’è la Cessione del Quinto?

La Cessione del Quinto è una particolare forma di Prestito Personale non finalizzato riservata ai lavoratori Dipendenti (Ministeriali, Pubblici e Privati) ed ai Pensionati (ex Dipendenti Pubblici o Privati).

Caratteristica fondamentale che differenzia la Cessione del Quinto dalle altre forme tecniche di Finanziamdnto è la partricolare modalità di rimborso, che prevede il coinvolgimento diretto del Datore di lavoro/ Ente pensionistico mel pagamento alla banca erogatrice delle quote di stipendio/pensione trattenute mensilmente al cliente. Alla Cessione del Quinto, per incrementare il netto erogabile al cliente, si assimila la Delega di Pagamento, una tipologia di Finanziamento concedibile ai soli lavoratori Dipendenti Ministeriali, Pubblici e Privati.

La Cessione del Quinto è un diritto del dipendente a cui il datore di lavoro non può opporsi. Invece la Delega di Pagamento necessita del consenso del datore di lavoro.

Riassumendo, con la Cessione del Quinto potrai impegnare il tuo stipendio mensile con una rata massima pari al 20% e con la Delega di Pagamento potrai sfruttare un’altra rata del 20% dello stipendio. Per un totale del 40% dello stipendio netto. Cosi facendo si possono ottenere grosse somme di liquidità (anche con Mutui in corso o segnalazioni come cattivo pagatore).

Con DG Prestifin le migliori convenzioni per:

  • Prestiti Medici;
  • Prestiti Medici Pensionati INPS;
  • Prestiti Dipendenti ASP, ASL, ATS, ARNAS, ARES 118, SEUS 118 e molti altri..

Prestiti Medici convenzionati, i vantaggi sono:

  • Erogazione senza motivazione;
  • Fino a 87 anni;
  • Tasso fisso per tutta la durata;
  • A firma singola (senza garante);
  • Trattenuta mensile in busta paga;
  • Rata fissa e costante;
  • Da 24 a 120 mesi;
  • Anche a protestati e pignorati.

 

Per procedere nella richiesta di Cessione del Quinto dello Stipendio e Delega di Pagamento, è necessario fornire i documenti di riconoscimento e e la documentazione che certifica il reddito.

I documenti richiesti sono la Carta di Identità, il Codice Fiscale e per i Dipendenti l’ultima Busta Paga mentre per i Pensionati l’ultimo CUD e OBIS M.