Mutui On Line

Il Mutuo Ipotecario è così definito in quanto il pagamento delle rate è garantito da un‘ipoteca su un immobile, solitamente richiesto per acquistare casa. Scopri tutti i vantaggi dei Mutui on line direttamente dal tuo pc, smartphone o tablet.

Mutui Online

Che cos’è un Mutuo?

Il Mutuo è un contratto con il quale la banca (mutuante) consegna al cliente (mutuatario) una determinata quantità di denaro. Il cliente si impegna a restituire la stessa quantità di denaro prestata più gli interessi pattuiti in un determinato periodo che in genere varia da 5 a 30 anni, in particolari casi anche 40. Il tipo di Mutuo più diffuso è il mutuo immobiliare, concesso per acquistare o costruire un immobile o la ristrutturazione della casa stessa. Il Mutuo può essere un impegno finanziario notevole, da valutare con grande attenzione con il proprio consulente di fiducia. Il cliente lo rimborsa con rate di importo costante o variabile, di solito mensili o semestrali. Scopriamo subito le differenze dei Mutui a tasso costante e Mutui a tasso variabile.

 

 

Cosa sono i Mutui a tasso fisso?

Nel Mutuo a tasso fisso, gli interessi vengono stabiliti al momento della stipula del contratto e rimangono costanti per tutta la durata del finanziamento. Questo tassi sono calcolati ogni giorno dalla Federazione Bancaria Europea, e dello spread, ovvero il “ricarico” che ogni banca decide di aggiungere al tasso di base come proprio ricavo. Il tasso fisso anche se a primo impatto può sembrare più alto rispetto a quello variabile, d’altro canto assicura una maggiore sicurezza proprio perché non è soggetto alle fluttuazioni del mercato. Questo tipo di Mutuo è, quindi, adatto per chi ha entrate costanti e vuole pianificare in anticipo l’importo da pagare alla banca, senza avere brutte “sorprese”.

 

 

Cosa sono i Mutui a tasso variabile?

Al contrario dei Mutui a tasso fisso, i Mutui a tasso variabile cambiano in base all’andamento del mercato finanziario. Questa forma di Mutuo si basa sull’indice di riferimento Euribor (Euro Interbank Offered Rate) o il tasso stabilito dalla Banca Centrale d’Europa (BCE). Nello specifico, se quest’ultimo sale, anche la rata del Mutuo aumenta, se, invece, scende anche il costo diminuisce. In questo caso, il tasso iniziale è rispettivamente più basso rispetto al fisso, ma, proprio perché variabile, può aumentare in base all’andamento del mercato. Questo tipo di mutuo è adatto alle persone che possono sopportare un incremento anche significativo della rata mensile o che hanno aspettative di aumenti di reddito nel futuro.

 

 

Ci sono altre forme di Finanziamento oltre ai Mutui?

Certo che si, oltre ai Mutui le banche e finanziarie offrono numerosi prodotti, ecco quali sono:

 

 

Chi può richiedere i Mutui on line?

Chiunque può richiedere un Mutuo. Ad esempio anche i giovani che hanno bisogno di denaro per l’acquisto della prima casa, purchè maggiorenni e in grado di dimostrare di poter restituire la somma dovuta nei tempi stabiliti. L’età massima viene solitamente stabilita in base alla tipologia dei prodotti offerti. Al giorno d’oggi è ancora più semplice richiederlo, banche e finanziarie concedono Mutui on line, così facendo potrai ricevere il tuo preventivo e iniziare la pratica direttamente dal pc di casa tua.

 

 

Quanto posso chiedere con i Mutui on line?

In generale, l’intermediario concede un importo che non supera l’80% del valore dell’immobile, valore stabilito in base alla perizia effettuata da un esperto. Ad esempio, se l’immobile di un cliente ha un valore di €200.000,00 , il cliente stesso potra richiedere fino a €160.000,00 (ovvero 80% del valore dell’immobile). A volte gli intermediari concedono Mutui pari anche al 100% del valore della casa, ovviamente occorre un ulteriore garanzia, come una fideiussione di un terzo o una ipoteca su un’altro immobile.

 

 

Quale rata mi posso permettere?

Prima di chiedere un Mutuo è opportuno valutare attentamente il proprio reddito, anche in prospettiva, e la propria disponibilità mensile al netto delle spese fisse. È bene che la rata non superi un terzo del reddito disponibile, per poter far fronte alle spese correnti, a spese impreviste e a possibili riduzioni di reddito (malattia, infortunio, licenziamento). Richiedere un Mutuo è una scelta importante, consigliamo sempre di trovare un consulente di fiducia e sottoporre alla sua valutazione la richiesta.
Mutui on line

Hai bisogno di un Mutuo?

Chiedi un preventivo gratuito

Nome:

Telefono:

E-Mail:

Professione:

Importo richiesto:

 ho preso visione dell'informativa sulla privacy ed esprimo il consenso al trattamento dei dati personali in conformità all'art. 13 del D. Lgs. 196/2003.*

per attivare il tasto "Invia" è necessario selezionare il checkbox relativo all'informativa sulla privacy

* La concessione della Cessione del Quinto è soggetta a valutazione e approvazione da parte di Credem S.p.A. I finanziamenti distribuiti da Prestifin Servizi Finanziari di Di Gregorio Tiziana, agente in attività finanziaria con iscrizione O.A.M A6550 p.iva 01102640867, in virtù di un accordo distributivo non esclusivo sottoscritto con Credem S.p.A., sono senza costi aggiuntivi per il cliente. Per le condizioni contrattuali ed economiche si rimanda al documento informativo denominato Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori messi a disposizione della clientela presso i nostri Uffici.

Questo sito utilizza i cookies: continuando a navigare o chiudendo questo banner acconsenti il loro uso. Se desideri negarne l'utilizzo puoi visitare la pagina Privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi