INPS: Quattordicesima in arrivo anche nel mese di Settembre

L’Inps comunica che, a Settembre, liquiderà circa 48 mila quattordicesime a vantaggio di chi ha presentato in ritardo la dichiarazione dei redditi. A Luglio, ne sono state già disposte 3 milioni e 280 mila, spiegando che la registrazione del redditi 2015, inoltrate oltre le tempistiche stabilite, ha favorito un’ulteriore lavorazione per l’attribuzione della stessa. La quattordicesima è una somma aggiuntiva corrisposta dall’Inps che varia in base al reddito e ai contributi annuali versati.Spetta a tutti i pensionati che hanno compiuto 64 anni di età e prestato servizio nella sezione lavorativa privata, autonoma e pubblica. Può usufruire della stessa, chi oltre a soddisfare i requisiti sopra citati, non supera il reddito da 1,5 volte a 2 volte il trattamento minimo, per il 2018 da €9.894,70 a €13.192,92

L’Inps mette a disposizione, sul portale online, la visualizzazione del cedolino che comprende anche la disposizione della quattordicesima.